Rilievi Topografici

Home > Servizi > Rilievi Topografici

Rilievi Topografici

Rilievi Topografici o monitoraggio, per la misurazione altimetrica e planimetrica di un qualsiasi appezzamento di terreno, fabbricato o bene strumentale, eseguite con adeguati metodi e strumenti. Tali misurazioni ci permetteranno di rappresentare graficamente con massima precisione l’oggetto del rilievo.

Le misurazioni più semplici e “di massima” possono essere realizzate anche con una rotella metrica o distanziometri laser, ma per misurazioni più accurate  è necessario usare strumenti molto più sofisticati in grado di misurare angoli e distanze con molta precisione.

Noi ci basiamo sull’utilizzo di “Stazioni Totali”, “Sistemi GPS”, “Droni per rilievi aerofotogrammetrici”, “Laser scanner 3D”.

I motivi per cui possono essere richiesti Rilievi Topografici possono essere molteplici:

  • Realizzazione o modifica di strade;
  • Rilievo di appezzamenti di terreno libero o con fabbricati per nuove costruzioni, ampliamenti o altri tipi di intervento;
  • Frazionamento di terreni;
  • Riconfinamenti tra appezzamenti di terreni limitrofi;
  • Inserimento in mappa catastale di fabbricati “stesura pratica PREGEO”;
  • Monitoraggio di costruzioni o beni strumentali durante la realizzazione;
  • Tracciamento di fabbricati o linee di confine tramite picchettamento.

 

GV Progedil Consulting opera nel settore della rilevazione offrendo in questo campo la seguente consulenza tecnica.

Rilevazioni di precisione planimetriche per:

  • Frazionamenti
  • Tipi mappali
  • Tipi particellari
  • Picchettamenti
  • Riconfinazioni
  • Monitoraggio cave o frane
  • Livellazioni
  • Piani quotati
  • Tracciati di strade
  • Rilievi topografici di facciate di edifici o per monitoraggio lesioni fabbricati

 

FRAZIONAMENTI
Rilievo strumentale dei luoghi e successiva restituzione grafica mediante software al fine di predisporre tutta la documentazione necessaria per la divisione di una o più particelle di terreno, con presentazione ed approvazione all’Agenzia delle Entrate.

TIPI MAPPALI
Rilievo strumentale dei luoghi e successiva restituzione grafica mediante software al fine di predisporre tutta la documentazione necessaria per l’inserimento di un fabbricato ed ampliamenti con presentazione ed approvazione all’Agenzia delle Entrate.

TIPI PARTICELLARI
Rilievo strumentale dei luoghi e successiva restituzione grafica mediante software al fine di predisporre tutta la documentazione necessaria per l’individuazione dell’esatta superficie reale di una o più particelle di terreno, con presentazione ed approvazione all’Agenzia delle Entrate.

PICCHETTAMENTI
Rilievo strumentale dei luoghi, successiva elaborazione grafica con l’apposizione dei termini (picchetti) per individuare le linee di confine dei luoghi, strade, zone di scavo o zone in cui verrà inserito e costruito un fabbricato, ecc. 

RICONFINAZIONI
Rilievi strumentali dei luoghi, al fine di rintracciare i termini di confine o di ricostruzione delle linee di mappa catastali che hanno dato origine alle particelle. Tale rilievo permette quindi di verificare l’esatto confine di una proprietà. 

MONITORAGGIO CAVE O FRANE
Rilievi strumentali di zone di terreno soggette a movimenti franosi o a successiva drastica modificazione dei luoghi. Tale sistema consente, tramite un rilievo di un piano quotato e con l’inserimento di punti fissi, con ripetuti rilievi effettuati nei medesimi punti, un controllo sui volumi e punti modificati della zona. 

LIVELLAZIONI
Rilievi strumentali di zone di terreno al fine di verificare poi, con l’utilizzo di software, l’eventuale lavorazione con sterri e riporti di terreno per livellare i vari lotti di terreno al fine di predisporre nuove strade o l’inserimento di nuovi fabbricati. 

PIANI QUOTATI
Rilievi strumentali di zone di terreno al fine di ottenere un grafico con curve di livello per poi poter effettuare analisi di sterri e riporti di terreno. 

TRACCIATI DI STRADE
Rilievi strumentali di zone di terreno al fine del successivo tracciato (picchettamento) per nuove strade. 

RILIEVI TOPOGRAFICI DI FACCIATE EDIFICI O PER MONITORAGGIO LESIONI FABBRICATI
Rilievi strumentali di facciate di edifici al fine di ottenere un grafico per la progettazione o per monitorare le lesioni presenti sull’immobile.